Lotta contro la malnutrizione infantile

Istituto Oikos

Il progetto intende migliorare le condizioni di salute ed in particolare lo stato nutrizionale di circa 8.400 bambini in età scolare (dai 6 ai 14 anni) in 8 villaggi rurali.Le azioni si svolgeranno interamente in un'area colpita da un periodo di forte carestia, parzialmente isolata dalle condizioni precarie delle strade, dalla mancanza di adeguate infrastrutture, di beni e servizi primari e di mezzi di comunicazione che facilitino l'accesso ai mercati locali. 

Il progetto intende drasticamente ridurre la percentuale di bambini malnutriti attraverso la realizzazione di orti e frutteti scolastici, l'avvio di attività di apicoltura,la costruzione di refettori e cucine a risparmio energetico nelle scuole ed un intensa attività di formazione/educazione nutrizionale rivolta ad insegnanti e famiglie. Particolare attenzione verrà rivolta al miglioramento dell'accesso di acqua potabile nelle scuole selezionate attraverso interventi di defluorizzazione dell'acqua, la creazione di sistemi di raccolta di acqua piovana e la costruzione di latrine. Numerose attività di sensibilizzazione pubblica saranno svolte in Italia e Tanzania.

Ambito territoriale:Tanzania, Distretto di Arumeru, Province (Wards) di Oldonyo Sambu e Ngarenayuki.

Anno: 2011

Importo erogato: 500.000,00

Luogo di realizzazione del progetto: Distretto di Arumeru, Tanzania settentrionale.

Avanzamento progetto: Formazione e assistenza tecnica : sono stati organizzati 2 corsi di formazione su sistemi alternativi di raccolta d’acqua piovana (“hafirs”) e su tecniche di gestione di orti e frutteti, e 1 corso di formazione tecnica su buone pratiche di igiene e prevenzione delle malattie a trasmissione orofecale per insegnanti, personale sanitario e genitori (128 persone formate, 6 hafirs costruiti). Orti, frutteti e pasti a scuola : 18 scuole hanno ricevuto il materiale necessario per avviare un orto e un frutteto.In 1 scuola si è realizzato un frutteto di 360 piante da frutta (0 aranci, 30 limoni, 50 avogadi, 100 passion fruit, 80 mango, 50 papaya) la cui produzione verrà sia introdotta nei pasti scolastici che destinata alla vendita. Miglioramento delle infrastrutture igienico sanitarie : in 1 scuola è stato installato un filtro per la riduzione del fluoro nell’acqua da bere. In 6 scuole sono state costruite VIP latrine ex novo e nelle rimanenti 12 scuole le latrine esistenti ristrutturate e bonificate. In 1 scuola una cucina esistente è stata ristrutturata e resa più agibile. Sono state inoltre realizzate con materiale locale (pietra e terra) le seguenti infrastrutture: 1 cucina corredata di stufe migliorate e sistema di raccolta d’acqua piovana, 1 struttura con aula, ufficio per gli insegnanti e magazzino; 1 aula. Attività di sensibilizzazione e visibilità : una campagna di sensibilizzazione su corrette pratiche di igiene è stata realizzata in 198 scuole primarie e 2 scuole secondarie. Materiale di sensibilizzazione (poster, quaderni e adesivi) sono stati distribuiti ai bambini.

Tabella di rendicontazione
Voci di RendicontazioneDettaglio spese
spese del personale impiegato nell'azione€ 214.706,19
spese di viaggio e di soggiorno del suddetto personale€ 18.425,31
spese per impianti, terreni, beni immobili (affitto, ammortamento…)€ 114.595,33
spese dei materiali consumabili e delle forniture€ 15.324,78
spese di gestione corrente (affitto, luce…) € 55.320,34
altre spese€ 58.338,05
spese amministrative€ 23.290,00
Totale€ 500.000