Case del sorriso per la salute dell'infanzia in America Latina

CESVI

Cesvi chiede aiuto alla Fabbrica del Sorriso per rafforzare le sue attività di protezione dell'infanzia nei quartieri più poveri di Lima, di Rio De Janeiro e di Harare, in Zimbabwe. Proprio grazie alle precedenti edizioni della Fabbrica del Sorriso, Cesvi ha creato in queste città luoghi di accoglienza in cui offrire ai bambini sostegno psicologico, educazione e svago: si chiamano Case del Sorriso. Oggi puntiamo a integrare i servizi offerti da questi centri di accoglienza con attività di prevenzione sanitaria, per garantire salute e futuro a più di mille bambini.

Anno: 2010

Importo erogato: € 112.491.95

Luogo di realizzazione del progetto: Brasile, Favela di Manguinhos, Rio de Janeiro - Perù, Area Cono Sur di Lima

Avanzamento progetto: Le attività dirette al centro di Rio de Janeiro si sono concluse nel 2011, con 400 bambini e giovani della favela di Manguinhos coinvolti in iniziative di educazione sanitaria su dengue e tubercolosi. Un nuovo programma di educazione alimentare dentro la favela è partito nel 2012 grazie ai fondi della Fabbrica del Sorriso 2011. Per quanto riguarda la Casa del Sorriso di Lima, nel corso del primo semestre 2012 sono proseguiti i servizi di assistenza all’infanzia a vantaggio di 112 minori: supporto scolastico, orientamento legale finalizzato soprattutto all’appoggio per ottenere i documenti di identità, orientamento sanitario (prevenzione), psicologico e sociale, visite domiciliari ai casi più critici. Un’importante novità riguarda l’inaugurazione, presso la scuola San Josè Obrero situata in una zona particolarmente povera e degradata del cono sud di Lima, di uno “spazio del sorriso” in cui si accolgono e integrano i circa 350 bambini e adolescenti lavoratori della zona e le loro famiglie, per lavorare sul tema della prevenzione dello sfruttamento sessuale commerciale infantile.

Tabella di rendicontazione
Voci di RendicontazioneDettaglio spese
spese del personale impiegato nell'azione€ 45.874,18
spese di viaggio e di soggiorno del suddetto personale€ 3.534,06
spese per impianti, terreni, beni immobili (affitto, ammortamento…)€ 5.770,63
spese dei materiali consumabili e delle forniture€ 32.512,06
spese di gestione corrente (affitto, luce…) € 10.175,85
altre spese1.648,16
spese amministrative€ 4.975,75
Totale€ 104.490,69