Programma di assistenza e cura dei bambini con HIV/AIDS in Burkina Faso

Centro Italiano Aiuti all'Infanzia

Il progetto intende fornire assistenza e cure mediche specifiche (TARV) ai bambini HIV positivi o nati da donne HIV positive in Burkina Faso. Prevede la creazione di due reparti pediatrici e la messa in funzione di un ambulatorio pediatrico; le strutture saranno realizzate presso il Centro Medico San Camillo e il Centro di Accoglienza e Solidarietà di Ouagadougou, capitale del Burkina Faso. Beneficiari del progetto saranno circa 1000 bambini e 500 famiglie.

Anno: 2004

Importo erogato: € 160.556,44

Luogo di realizzazione del progetto: Burkina Faso, Ouagadougou

Avanzamento progetto: Fornire assistenza e cure mediche specifiche (TARV) ai bambini HIV positivi o nati da donne HIV positive. Si prevede la creazione di due reparti pediatrici e la messa in funzione di un ambulatorio pediatrico. La prima fase del progetto si è conclusa nel gennaio 2007. E' stata avviata una seconda fase che oltre a proseguire nell’offerta di terapie antiretrovirali e di assistenza medica ai bambini con HIV/AIDS, prevede una maggiore assistenza domiciliare alle famiglie colpite dalla malattia. I bambini a forte rischio di abbandono scolastico e di discriminazione sono sostenuti anche per l’istruzione scolastica. Sono state altresì svolte attività di sensibilizzazione sul tema dell’HIV in Italia.

Tabella di rendicontazione
Voci di RendicontazioneDettaglio spese
spese del personale impiegato nell'azione€ 41.378,15
spese di viaggio e di soggiorno del suddetto personale€ 8.950,95
spese per impianti, terreni, beni immobili (affitto, ammortamento…)0
spese dei materiali consumabili e delle forniture€ 847,01
spese di gestione corrente (affitto, luce…) € 4.786,27
altre spese€ 95.343,53
spese amministrative€ 9.250,53
Totale€ 160.556,44