Ristrutturazione del reparto di neonatologia dell’Ospedale Sant’Anna

Fondaz. Crescere Insieme al Sant'Anna

Crescere insieme al Sant’Anna - ristrutturazione del reparto di neonatologia dell’Ospedale Sant’Anna (Regina Margherita) di Torino, con la creazione di n. 8 posti di terapia intensiva, 12 posti di terapia subintensiva, 8 posti di parent infant nursery, sala relax per i genitori, un piccolo nido fisiologico con 8 posti di terapia minima, un’area ambulatori e follow-up e le strutture tecnico-organizzative necessarie al buon funzionamento del reparto. Obiettivo primario del progetto è il raggiungimento di un corretto rapporto tra funzionalità e comfort. Il reparto di neonatologia rappresenta una delle tappe fondamentali sia per la vita dei neonati che delle loro famiglie. E’ questo, infatti, il luogo adatto in cui dare inizio a questo rapporto. Per questo motivo, sotto il profilo sociale, è indispensabile che l’ambiente ospedalizzato sia il più possibile assimilabile ad un contesto di vita quotidiana. I requisiti fondamentali cui l’ambiente deve rispondere sono l’alto livello di caratterizzazione di tutti gli elementi di arredo, i quali dovrebbero rendere il luogo accogliente e pienamente fruibile, e la presenza di attrezzature all’avanguardia per il trattamento dei piccoli assistiti