RIPRENDE A REGOLA D’ARTE CON I CENTRI ESTIVI

Mediafriends prosegue i suoi progetti sul territorio e ne sviluppa di nuovi

All’interno del progetto A Regola d’Arte che prevede interventi sportivo-educativi basati sull’insegnamento del rugby e della musica, i centri estivi aiutano a contrastare il disagio giovanile causato dal distanziamento sociale per covid-19.

Grazie ai fondi raccolti con il 5x1000 (anno 2018), Mediafriends offre a bambini e ragazzi che vivono in situazioni di disagio ecomonico o isolamento sociale l'opportunità di partecipare gratuitamente ai centri estivi 2021 presso:

  • l’Oratorio Famiglia Murialdo (Milano, zona Giambellino);
  • l’Oratorio Sacra Famiglia (Napoli, zona Poggioreale);
  • il Centro sportivo Rugbio (Milano, Cusago);
  • il Centro sportivo RugbyNord (Milano, Cinisello Balsamo);
  • il Centro di aggregazione giovanile Barrio’s (Milano, zona Barona);
  • il Centro di aggregazione giovanile La Strada (Milano, zona Mecenate).


Il numero di bambini e ragazzi coinvolti nella fascia di età elementare e medie è di circa 200.

Le iniziative di carattere culturale, ludico-ricreativo e sportive rivolte ai minori dei vari centri diventano così un mezzo per sperimentare nuove forme di convivenza, convivialità e socialità.